Sponsored Post Learn from the experts: Create a successful blog with our brand new courseThe WordPress.com Blog

WordPress.com is excited to announce our newest offering: a course just for beginning bloggers where you’ll learn everything you need to know about blogging from the most trusted experts in the industry. We have helped millions of blogs get up and running, we know what works, and we want you to to know everything we know. This course provides all the fundamental skills and inspiration you need to get your blog started, an interactive community forum, and content updated annually.

Estroflessioni

Lasciare che fosse la luce a dipingere il quadro, e non il quadro a rappresentare una fonte di luce.

Per questo ho pensato di usare alcune delle mie tecniche artigianali e aquilonistiche per “far parlare la tela”.

Lasciare alla luce il compito di “giocare” su una superficie appositamente pensata.
Al contrario dei “tagli modulari”, ora la tela “emerge” dal quadro dando un senso di spazio e profondità, luce e ombra.
I concetti che hanno ispirato queste tele sono semplici, immediati, racchiusi facilmente nel titolo delle opere.

Questa semplicità, evidenziata anche dalle tele spesso monocromatiche, concentra l’attenzione solo sull’effetto ottico dei chiaro/scuri.

 

 

 

 

 

 

Tagli Modulari

Una mia grande passione: gli aquiloni.
Questo ha ispirato la serie di quadri in cui ho voluto rappresentare le “frecce” dei miei aquiloni acrobatici che volteggiano sulle spiagge salentine, ogni domenica.
Mentre volano, il sole crea sugli aquiloni dei piacevoli giochi di luce/ombra, che solo un oggetto tridimensionale sa dare.

Come su queste tele…

Luci ed ombre. Su una tela. Tridimensionale.
Un effetto affascinante che ho voluto sperimentare anche con altri soggetti.
Come le stelle del cielo ed i grattacieli newyorkesi.

 

 

Opere illuminate